Fastweb Cristo Brasile
Oggi, 9 luglio 2014, il Cristo Redentore è apparso ai napoletani, non è un miracolo ma opera di FASTWEB.

La società leader italiana nelle connessioni in fibra a banda ultralarga ha realizzato a Napoli un’iniziativa che sta coinvolgendo migliaia di persone per strada e sui social network.

Grazie a FASTWEB, il monumentale Cristo che domina Rio de Janeiro dal colle del Corcovado è apparso all’improvviso nel centro di Napoli downloaded with #FASTWEB. La fedele riproduzione della statua, alta più di 20 metri, svetta da questa mattina in Piazza Dante, in un caldo abbraccio che trasforma per un giorno la città in una Rio de Janeiro partenopea.

Un carosello in pieno mood carioca che porta con sé artisti, ballerini di capoeira e videomaker che si mixano ai passanti in un variopinto cocktail di musica ed emozioni.

La curiosa e strabiliante installazione è un assaggio dell’UltraFibra di FASTWEB, la connessione internet veloce che offre la possibilità di scaricare e inviare in pochi attimi qualsiasi file, anche i più pesanti; persino il Cristo Redentore, simbolo del Brasile, l’immagine più condivisa e scaricata di questo periodo.

Su immaginapuoi.it e sui canali social è possibile seguire l’iniziativa con highlight video, news, commenti e foto dai social network. Grazie alla mappa dei tweet è inoltre possibile vedere come l’iniziativa con epicentro a Napoli stia facendo il giro del mondo.

Perché proprio Napoli? Danilo Vivarelli, Direttore Divisione Consumer & Micro Business di FASTWEB osserva che “Napoli e Rio sono due città distanti, ma con tanto in comune nel proprio DNA: il calore delle persone, la fantasia, la gioia di vivere. Sono due città separate da un oceano che per un giorno saranno un solo luogo grazie a Internet e alla rete”.

Con FASTWEB i confini tra vita reale e digitale svaniscono, offrendoci ogni giorno nuove e inaspettate opportunità.

Segui downloaded with #FASTWEB in diretta sui social grazie agli hashtag #FASTWEB e #FASTdownload.